venerdì 2 dicembre 2016

BISCOTTI ALLA MELA PER CANI


Si avvicinano le feste e volete fare un regalino ad un vostro amico a 4 zampe?

Ecco un'idea originale e gustosta che il vostro amico peloso apprezzerà moltissimo.

Potrete anche regalarli ai vostri amici che hanno in casa un cane.

Ringrazio la mia amica food blogger Daniela Sippi   per la ricetta.

INGREDIENTI:



- 125 g di fiocchi di avena

- 280 g di farina integrale o di farro

- 1 uovo

- 2 cucchiai di olio di semi
- 80 g di purea di mele o omogeneizzato di frutta senza zucchero
- acqua q.b.


Miscelare in una ciotola i fiocchi e la farina, unire l'uovo, l'olio e la purea di mela. 

Con un cucchiaio mischiare gli ingredienti ed aggiungere acqua quanto basta ad avere un composto omogeneo. 

Ora tirarlo con il mattarello in una sfoglia non sottilissima aiutandosi con un foglio di carta forno. 

Con un tagliabiscotti oppure con una semplice rotella, ritagliare i biscotti e cuocerli su una teglia coperta da cartaforno a 180° per 25 minuti.
 
Controllateli bene, se sono secchi spegnete e togliete dal forno, oppure proseguite la cottura fino ad averli belli secchi. 

I biscotti devono essere ben secchi, infatti a loro servono per pulirsi i denti.

Confezionare in un sacchetto trasparente che chiuderete con un nastro al quale potrete attaccare un piccolo giochino, ma saranno graditi anche solo i biscotti.

Si conservano a lungo in una scatola di latta.


 

lunedì 28 novembre 2016

PASTA E FAGIOLI PERLA BIANCA


Per mia abitudine dai miei viaggi porto a casa sempre prodotti gastronomici.
Avevo ancora un sacchettino di fagioli Perla Bianca di Colfiorito e quindi che pasta e fagioli sia....



INGREDIENTI

(per 2 persone)

-170 g di fagioli secchi perla bianca di Colfiorito


-80 g di pasta formato tubetti

-1 carota

-1 cipolla

-1 costa di sedano

-1 spicchio di aglio

-1 foglia di alloro

-2/3 mestoli di brodo vegetale

-1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro

-Fette di pane raffermo tostato e sfregato con uno spicchio di aglio

Mettere i fagioli in ammollo per almeno 12 ore cambiando l’acqua 2-3 volte.

Cuocere i fagioli con l’acqua necessaria a coprirli per almeno 1 cm. per circa 2 ore, aggiungendo una foglia di alloro.

Una volta cotti, togliere dalla pentola un mestolo di fagioli e passarli al mixer, conservare gli altri interi.

In una pentola mettere il trito di verdura con poco olio extra vergine e lo spicchio d’aglio, rosolare a fuoco basso e quando tutto sarà appassito aggiungere il passato di fagioli, il concentrato di pomodoro e il brodo vegetale caldo, salare e buttare la pasta e, 2 minuti prima della completa cottura, aggiungere anche i fagioli interi. 

Aggiustare la densità del piatto aggiungendo eventualmente altro brodo vegetale.

Servire in ciotole con il pane tostato, una grattata di pepe, un giro d’olio e parmigiano.

giovedì 24 novembre 2016

TARTUFINI CASTAGNE E CIOCCOLATO





INGREDIENTI

-300 gr di castagne già lessate (vanno bene anche congelate o precotte)
-125 gr di cioccolato fondente
-½ bicchiere di latte
-2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
-3 cucchiai di rhum
-100 gr di burro
-Codette di cioccolato – cacao amaro e farina di cocco per decorare

Scaldare le castagne con il latte e lo zucchero fino a quando saranno ben morbide.

Passarle al passaverdura.

Fondere il cioccolato con il burro e aggiungerlo alle castagne.

Impastare con il resto degli ingredienti fino a formare un impasto omogeneo.

Mettere a rassodare in frigorifero almeno un giorno.

Riprendere poi l’impasto, formare delle piccole palline che andranno rotolate nelle codette di cioccolato, oppure nel cacao amaro oppure nella farina di cocco. 

Mettere nei pirottini di carta e conservare in frigorifero fino al momento di servire.





mercoledì 23 novembre 2016

SCALOPPINE AL VINO BIANCO E CARCIOFI


INGREDIENTI 
(per 4 persone)



-4 fettine di vitello

-poca farina bianca
-1 bicchiere abbondante di vino bianco secco
-1 rametto di rosmarino e 2 foglie di salvia

-6 carciofi con il gambo
-2 spicchi di aglio
-il succo di un limone
-1 bicchiere di vino bianco secco
-Erbe aromatiche fresche (timo – origano – prezzemolo – mentuccia – maggiorana)


Pulire i carciofi lasciando un pezzo di gambo e metterli in acqua acidulata con il succo di limone.

Rosolare in un tegame gli spicchi di aglio con olio extra vergine di oliva, mettere i carciofi scolati e mescolare. Aggiungere un bicchiere di vino bianco. 

Cuocere 10 minuti a fuoco basso. 

Aggiungere 1 bicchiere di acqua calda o brodo vegetale e portare a cottura (altri 10 minuti). Finire con  le erbe aromatiche tagliuzzate finemente, sale e pepe e spegnere il fuoco. Conservare nel tegame coperto.

Nel frattempo infarinare le fettine di carne e farle rosolare in poco olio extra vergine aromatizzato con il rametto di rosmarino e la salvia. 

Quando saranno ben rosolate da entrambe i lati aggiungere il vino bianco e lasciare restringere il sughetto a fuoco alto. Salare e pepare. Lasciare riposare la carne per 5 minuti nella padella coperta.

Servire accompagnato da un paio di carciofi tiepidi.

Un buon bicchiere di Ortrugo fresco è l’accompagnamento ideale.






venerdì 18 novembre 2016

DOLCE BOUQUET


Ecco un'idea per una torta diversa dal solito, che può essere utilizzata anche come centrotavola, oppure un omaggio "floreale" dolce e originale.
Io l'ho regalato a mia nipote per il compleanno.

Auguri Martina!!!

Per il vaso:
una ciotola di vetro o un vaso da 12 cm di diametro
una palla di polistirolo di 12 cm
2 fogli di carta velina in 2 toni di verde
un nastro decorativo

INGREDIENTI 

(per 15 cupcakes)

-200 g di farina
-100 g di mandorle pelate
-100 g di zucchero di canna
-70 ml di olio di semi di arachide
-1 yogurt alle mandorle (o al limone)
-mezzo vasetto di latte
-100 g di carote
-2 cucchiaini di lievito per dolci
-1 uovo
-un cucchiaino di essenza di vaniglia (o i semini di mezza bacca)
-15 cucchiaini di crema di mandorle (oppure una marmellata a piacere)

Accendere il forno a 170°
Nel mixer tritare le mandorle con lo zucchero di canna.
Mettere tutti i solidi in una ciotola e mescolarli (farina - mandorle tritate con lo zucchero e il lievito).
In un altro contenitore mettere tutti gli altri ingredienti e mescolarli con una forchetta, aggiungerli ai solidi e con una spatola mescolare brevemente per il tempo necessario ad avere un impasto morbido.

Nell'apposita teglia mettere i pirottini di carta e riempire per 3/4, aggiungere un cucchiaino di crema di mandorle per ogni tortino.

Cuocere 18 minuti circa e poi lasciarli raffreddare su una griglia.

INGREDIENTI PER LA COPERTURA
(per 15 cupcakes)

-200 g di cioccolato bianco

-200 ml di panna da cucina
-150 ml di panna vegetale
-poco colorante rosso

Tagliare il cioccolato a piccoli pezzi e metterlo in un piatto fondo sopra un pentolino d'acqua calda. Scaldare la panna da cucina e, quando il cioccolato bianco inizierà a fondere, aggiungere la panna calda mescolando con una frusta fino a quando sarà tutto cremoso. Mettere il colorante a piacere.

Versare il composto in un contenitore, coprire con la pellicola a contatto e far raffreddare. Conservare in frigorifero 3-4 ore (potete prepararlo anche il giorno prima).
Al momento della decorazione, montare la panna vegetale e metterla nel frigorifero. Togliere la crema al cioccolato e montarlo brevemente con le fruste, poi aggiungere la panna montata poco alla volta, incorporando con una spatola.

Mettere la crema in un sac a poche con la bocchetta a stella e conservare in frigorifero.

Coprire la palla di polistirolo con un foglio di carta velina verde e infilarlo nella ciotola forzando un pochino fino a quando sarà inserita e ben salda. Decorare la ciotola con un nastro.

Coprire la palla di polistirolo con i cupcakes partendo dal basso fissandoli con degli stuzzicadenti.

Con la crema decorare i dolcetti partendo dal centro e girando con il sac a poche per formare le rose.

Riempire gli spazi vuoti utilizzando l'altro foglio di carta velina tagliato a quadretti di circa 6-7 cm di lato.

Conservare in frigorifero togliendolo almeno 30 minuti prima di consumarlo.