venerdì 19 luglio 2019

INSALATA DI QUINOA, SALMONE AFFUMICATO, ASPARAGI E AVOCADO



Con il caldo la necessità di mangiare cibi colorati e salutari diventa più importante.

Ed ecco che ci vengono in soccorso le insalate da preparare in anticipo, conservare in frigorifero, così da averle pronte sia per pranzo e per cena, ma anche da portare in ufficio o in spiaggia.

In monoporzione rappresentano poi un gustoso antipasto, oppure una portata adatta a buffet e cene tra amici.

Oggi ho preparato questa semplice insalata utilizzando la quinoa, gli asparagi, il salmone affumicato e tocchetti di avocado.





INGREDIENTI
(per 3 persone come pranzo o cena)

-120 g di quinoa tricolore
-100 g di salmone affumicato
-1 mazzo di asparagi
-1/2 avocado
-1 pizzico di spezie piccanti oppure peperoncino
-1 limone
-olio extra vergine d’oliva
-qualche foglia di scarola o altra insalata fresca


Mettere la quinoa in un colino a maglie strette e lavare molto bene sotto l’acqua corrente.

In un pentolino mettere 240 ml di acqua e 2 pizzichi di sale e un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva, aggiungere la quinoa e, non appena l’acqua bollirà, abbassare il fuoco, mettere il coperchio e lasciare cuocere 15 minuti.

Spegnere poi il fuoco e lasciare riposare 10 minuti.

Nel frattempo cuocere gli asparagi tenendo le punte all’insù, in un pentolino con acqua leggermente salata fino a quando i gambi saranno teneri. Togliere dall’acqua e lasciare raffreddare e poi tagliarli a pezzetti.

Tagliare il salmone a pezzetti.

Tagliare l’avocado a metà, sbucciarlo e tagliarlo a pezzetti. Metterlo in una ciotola e condirlo con qualche goccia di limone, un pizzico di sale, le spezie piccanti (o il peperoncino) e un giro di olio extra vergine d’oliva.




Mettere la quinoa cotta in una ciotola e sgranarla delicatamente con una forchetta, aggiungere gli asparagi, il salmone affumicato e l’avocado.

In una ciotola mescolare una spruzzata di succo di limone, la buccia grattata di mezzo limone, un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva ed emulsionare con una forchetta, versare poi nella ciotola con tutti gli ingredienti.

Mescolare con due forchette.




Porzionare l’insalata in tre ciotole e schiacciare leggermente con il dorso di un cucchiaino.

Mettere le foglie di insalata lavate ed asciugate sui piatti di portata e poi rovesciare le ciotole sui piatti, sopra l’insalata.

Decorare con alcune punte di asparagi e un pezzetto di salmone.

E’ ottima sia tiepida che fredda.








1 commento:

  1. Vivrei di queste insalate belle colorate e appetitose ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina