lunedì 21 novembre 2022

SCIROPPO ZENZERO E LIMONE EMOLLIENTE PER TISANE

 

LIGHT AND TASTY  questo lunedì vuole dare suggerimenti per preparazioni da gustare davanti al caminetto o alla stufa o comunque nei vostri momenti di relax.

Per me il massimo del relax è gustare una tisana calda, aromatica e rilassante.

Pensando ai primi malesseri di stagione come raffreddore e tosse, ho pensato ad una preparazione che potesse essere di aiuto con ingredienti naturali messi in un vasetto che potrebbe essere anche un’idea per dei regalini di Natale.

Se non trovate tutti gli ingredienti potete tranquillamente prepararla solo con i limoni e lo zenzero, servirà comunque allo scopo.

 


 

INGREDIENTI

(per 4 vasetti lavati e sterilizzati da 300 ml circa)

 

-4 limoni con buccia edibile

-una radice di zenzero

-foglie di menta fresca

-rametti di timo fresco

-qualche fiore di calendula

-1 kg di miele (di eucalipto oppure di acacia oppure millefiori)

 


Lavare bene i vasetti e poi farli sterilizzare in forno insieme ai coperchi a 100-120 gradi per circa 20 minuti.

Lasciarli raffreddare su uno strofinaccio pulito.

Lavare e tagliare i limoni in fette sottili.

Sbucciare la radice di zenzero e poi tagliarla a fettine.

Lavare il timo, la menta e i fiori di calendula e poi farli asciugare su carta da cucina.

Iniziare ora a riempire i barattoli a strati: fettine di limone, fettine di zenzero, un rametto di timo, foglie di menta, fiore di calendula e sopra 2 cucchiai di miele e così via fino a riempire i vasetti tenendo il livello due dita sotto il bordo (questo perchè i limoni rilasciano liquido e il livello si alza).

 



Chiudere il vasetto e tenere in frigorifero per almeno una settimana.

Si può utilizzare questo miele per fare una tisana (sciogliere 2 cucchiaini in una tazza di acqua calda) oppure prenderne 2 cucchiaini al giorno come un normale sciroppo per la tosse.

 


 

 

Per tante coccole leggere le ricette di tutte le amiche del Team:

 

Carla:      Tisana alle erbe con scorzette di limone

Daniela:  Crostini con la verza

Elena:     Barrette di cioccolato al popcorn

Franca:   Bocconcini di torrone alle mandorle e cioccolato

Serena:    La mela cotta

 

9 commenti:

  1. Molto interessante questa ricetta Milena, grazie per la dritta! Buona settimana :)

    RispondiElimina
  2. Ma è bellissima! Hai ragione, può essere anche un delizioso regalo homemade! Prenderò spunto :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Vado subito a prepararla! Questa mi manca davvero, grazie!

    RispondiElimina
  4. Grazie per questa preziosa ricetta!!!

    RispondiElimina
  5. Che idea interessante!!! io prendo sempre una tisana la sera dopo cena

    RispondiElimina
  6. Sai che è davvero un ottima idea?? Bravissima e grazie per il consiglio

    RispondiElimina
  7. con l'inverno alle porte questa preparazione è davvero ideale!

    RispondiElimina
  8. ciao Milena, come posso contattarti privatamente? ti avevo lasciato un commento sulla torta "cubo di rubik" ma vedo che non hai più sottomano quei post ed io avrei bisogno della dose di zucchero perchè non è segnata... grazie e scusami se ho dovuto usare questo spazio ma non c'è un link per contattarti 🙄

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betty, ho aggiornato il post. La dose dello zucchero è 150 g per ogni torta. Grazie per la segnalazione e buona giornata.

      Elimina