domenica 6 marzo 2016

TORTA BOTTIGLIA COCA-COLA

In rete se ne trovano tante, questa è la mia.
E' più facile da fare che da spiegare, l'importante è temperare bene il cioccolato per avere la certezza che la torta si stacchi  dallo stampo e che rimanga lucida e senza macchie sgradevoli.



Ingredienti


500 g di cioccolato fondente per copertura 50% di contenuto di cacao

100 g di cioccolato fondente 70% di contenuto di cacao

250 g di mascarpone

150 ml di panna fresca

3 cucchiai di nutella

3 tazzine di caffè

200 g di savoiardi

1 bottiglia di coca-cola da 1,5 l

Svuotare la bottiglia di coca-cola, lavarla con acqua tiepida e lasciare scolare finché sarà bella asciutta.

Preparare la crema montando la panna. Mescolare il mascarpone con la nutella e poi aggiungere la panna fino a formare una crema morbida. Conservare coperta in frigorifero.

Prendere la bottiglia vuota e togliere l’etichetta (va conservata) tagliare con un taglierino un rettangolo lungo la bottiglia (seguendo le scanalature già presenti), togliere il tappo e il collarino (vanno conservati), appoggiare un poco di carta stagnola sul collo della bottiglia e riavvitare il tappo e metterla in frigo.


Sciogliere i cioccolati a bagno maria e portare tutto alla temperatura di 40-45°, versare ¾ del cioccolato su un ripiano di marmo o acciaio e con due spatole stenderlo e raccoglierlo fino a portare la massa  a 27°. Versare il cioccolato raffreddato nel contenitore insieme all’altro e riportare il tutto alla temperatura di 32°.

Dopo aver temperato il cioccolato versarne la metà nella bottiglia girandola fino a distribuirlo su tutte le pareti, il fondo e il collo. Girare la bottiglia e appoggiarla su un recipiente dalla parte dove c’è il taglio e farla scolare per qualche minuto. Riporre la bottiglia in frigo per 15 minuti a testa in giù.
Riprendere la bottiglia e fare un altro strato di cioccolato e riporre ancora la bottiglia in frigo per altri 15 minuti.

Prendere la bottiglia e metterla su un ripiano e spalmare un poco di crema al suo interno, rivestire le pareti con i savoiardi, spennellare i biscotti con il caffè e poi spalmare altra crema e chiudere il tutto con altri biscotti che vanno ancora spennellati di caffè.

Chiudere l’apertura della bottiglia spennellando altro cioccolato fuso sui biscotti.

Mettere in frigo per tutta la notte mettendo questa volta in posizione orizzontale.

Prendere la bottiglia e con una forbicina tagliare il fondo seguendo la scanalatura. Fare lo stesso con il collo della bottiglia, girando delicatamente per staccare la plastica. Praticamente avrete tagliato la bottiglia di plastica in 3 pezzi e avrete la vostra bottiglia di cioccolato bella pulita.




Rimettere l’etichetta alla bottiglia di  cioccolato, il collarino e il tappo (dopo aver tolto la stagnola e fermandolo con poco cioccolato fuso). 

Appoggiare sul vassoio di portata dalla parte della fessura (dove la bottiglia è più rovinata) fissandola con poco cioccolato fuso e decorare a piacimento.




2 commenti:

  1. Sei grande!!!!! Questa dolce e golosa bottiglia di Coca Cola cioccolatosa è stupenda :)

    RispondiElimina
  2. Grazie Daniela, gentilissima

    RispondiElimina