martedì 28 settembre 2021

TORTINO DI COUS COUS AL POMODORO CON CUORE DI PRIMOSALE DI CAPRA

 

Oggi   Light and Tasty   vi propone ricette a base di cous cous.

Si tratta di un prodotto tradizionale della cucina nord africana e anche siciliana, in particolare di alcuni comuni della provincia di Trapani. In quest’area il cous cous, arrivato al tempo della dominazione  araba,  è rimasto nei secoli uno degli ingredienti di riferimento della cucina casalinga tipica.

Inoltre, è anche il protagonista di una rinomata festa  a San Vito lo Capo alla quale partecipano molti chef con ricette tradizionali, ma anche innovative.

Il cous cous è un alimento semplice costituito da solo due ingredienti: semola di grano duro e acqua, ossia gli stessi di cui è fatta la classica pasta.

In pratica, è semplicemente un formato particolare di pasta, e quindi una porzione di 80 g di cous cous apporta circa 300 calorie,  come la normale pasta.

Ora passiamo alla ricetta semplicissima, ma molto gustosa che può essere proposta come primo piatto, oppure in versione ridotta, per un antipasto.

 


 

INGREDIENTI

(per 2 persone)

 

-160 g di cous cous integrale

-160 g di brodo vegetale (o semplicemente acqua con un pizzico di sale)

-5 cucchiai di salsa di pomodoro  (per me fatta in casa)

-50 g di primosale di capra (oppure robiola per un cuore più morbido)

-2 pomodorini e foglie di basilico per decorare

 


Mettere il cous cous in una padella e aggiungere il brodo vegetale molto caldo e un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva.

Coprire con un coperchio e lasciare riposare per circa 5 minuti.

Scaldare la salsa di pomodoro con uno spicchio di aglio e lasciare addensare.

Togliere lo spicchio di aglio e aggiungere la salsa di pomodoro nella padella con il cous cous e mescolare bene, sgranando il tutto con una forchetta.

 


Ungere con un poco di olio 2 scodelline e versare il cous cous al pomodoro, premere con il dorso di un cucchiaio per compattare il tutto, fare una fossetta al centro dove verrà messo il primosale di capra fatto a pezzetti. 

 


Chiudere il tortino con una cucchiaiata di cous cous e compattare con il dorso del cucchiaio.

 


Passare il tutto per 1 minuto al microonde per intenerire il formaggio di capra.

Rovesciare il tortino sul piatto di portata, decorare con pomodorini e foglie di basilico e completare con qualche goccia di olio di oliva extra vergine.

 


 

 


Ora vado a leggere tutte le altre proposte del team:

Catia:       Tartufini di cous cous al cocco e cioccolato

Daniela:   Cous cous con pollo al paprika e carote al cumino

Elena:      Cous cous con tonno e zucchine alla menta

Franca:    Cous cous in giallo

Mary:       Peperoni di cous cous e lenticchie

Serena:    Insalata di cous cous

 

8 commenti:

  1. Ma che bella idea!!! Mi sono innamorata di queste cupolette, da rifare sicuramente ^_^
    Bravissima

    RispondiElimina
  2. Una presentazione gourmet! Fantastica

    RispondiElimina
  3. Ma che bella ricetta! Fa un figurone, ottima idea anche in caso di ospiti!

    RispondiElimina
  4. Due scrigni colorati colmi di crema deliziosa...cosa volere di più? Avrei però l ansia che non si sforzino bene, o c è un segreto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per dare la forma ho utilizzato delle ciotoline di ceramica leggermente oliate, girate sul piatto si sono staccate benissimo.

      Elimina
  5. Il primosale di capra è delizioso ed in queste cupolette di cous-cous sta da Dio! Ottima idea.

    RispondiElimina
  6. non avevo mai pensato di farlo cosi... mi ricorda da lontanissssssimo un arancino!

    RispondiElimina
  7. Che bella idea Milena! Questi tortini sono stupendi e gustosissimi!
    Bacioni,
    Mary

    RispondiElimina