lunedì 25 febbraio 2019

TAVOLOZZA DI KIWI, LAMPONI E CREMA DI AGRUMI



Il Team di   Light and Tasty   oggi cucinerà con i kiwi.

Il kiwi è un frutto arrivato in Italia solo alla fine del XX° secolo ed ebbe subito un grande successo anche perché negli anni il nostro paese diventò uno dei maggiori produttori, grazie alle coltivazioni piemontesi, venete e laziali.

Succoso, povero di calorie (solamente 61 ogni 100 g di prodotto), aumenta il senso di sazietà grazie alle fibre, ricchissimo di vitamina C (una porzione è sufficiente per il fabbisogno giornaliero), vitamina K (utile per la coagulazione del sangue e prevenire l’osteoporosi), potassio per la funzionalità cardiaca e antiossidanti.

Ho voluto preservare tutte le proprietà nutritive del kiwi utilizzandolo per realizzare un’insalata, unendo due qualità di kiwi, quella classica con polpa verde brillante e la Gold con la polpa gialla, alternati con fette di arancia rossa di Sicilia IGP, lamponi e decorata con scaglie di cocco, il tutto appoggiato su una cremina di succo di agrumi. Un pieno di vitamina C.




INGREDIENTI
(per 2 persone)

-2 arance rosse di Sicilia IGP 
-1 lime
-1 kiwi verde
-1 kiwi giallo
-1 manciata di lamponi
-1 cucchiaio di cocco in scaglie
-qualche pezzetto di zenzero candito
-1 cucchiaino di amido di mais colmo
-1 cucchiaio di liquore all’arancia (facoltativo)
-1 cucchiaio di miele di acacia




Spremere 1 arancia (si deve ottenere circa 200 ml di succo - io non ne avevo abbastanza e ho aggiunto il succo di 1 lime) e mettere il succo in un pentolino con 1 cucchiaino di amido di mais, il liquore e il miele e stemperare bene con una frusta a mano fino a sciogliere le polveri, senza grumi.




Far cuocere, sempre mescolando, a fuoco dolce fino a quando il liquido sarà diventato sciropposo e denso.

Ripartire la crema nei piatti di portata e lasciare raffreddare.




Sbucciare la frutta e tagliarla a fettine e lavare i lamponi.




Disporre sui piatti, alternando le varietà e i colori.

Decorare con scaglie di cocco e pezzettini piccoli di zenzero candito.




Si può preparare anche un poco in anticipo perché è frutta che non si ossida e scommettiamo che, se vi fate aiutare dai vostri bambini a disporre la frutta formando disegni o decori a loro gusto, mangeranno poi tutta la frutta?








Tutte le ricette con i kiwi delle amiche del Team, le trovate qui:




7 commenti:

  1. Sì è proprio una tavolozza coloratissima il tuo dolcetto, Milena. Mi piace da tutti i punti di vista! Bacione

    RispondiElimina
  2. Non vedevo l'ora di vedere questa tavolozza ^_^
    Davvero una tavolozza: bellissimi colori e un mix di sapori irresistibile.
    Presto nella mia cucina ;)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  3. Sei proprio brava Milena.Colori bellissimi🍸🍸

    RispondiElimina
  4. bellissimo questo dolcetto!
    Qui si coniuga il basso contenuto calorico alla bellezza e bontà della frutta... complimenti!

    RispondiElimina
  5. Molto bello e sicuramente delizioso!!!

    RispondiElimina
  6. ma quanto è bello questo piatto. Colorato ed elegante

    RispondiElimina
  7. A tutta frutta! che meraviglia, è buono, è bello e fa bene. Meglio di così...
    Un abbraccio.

    RispondiElimina