martedì 27 aprile 2021

INSALATA DI POLLO E AVOCADO CON MELAGRANE E RISO INTEGRALE

 

Le ricette di questo mese per Il Club del 27 sono tratte dal libro di Rukmini Yver “The Roasting Tin” della serie, tutto in teglia e via in forno.

Ricette sia salate che dolci, con gli ingredienti che vengono messi tutti insieme, nella stessa teglia, e poi cotti al forno. Quindi una comodità assoluta.  QUI  troverete tutte le proposte.

Io ho scelto una deliziosa insalata con avocado, petto di pollo, riso integrale, chicchi di melograni e spinaci.

Un piatto veramente completo, secondo la ricetta originale da mangiare caldo, ma ritengo sia ottimo anche freddo e comodo da portare in ufficio o al picnic messo in un contenitore e condito all’ultimo momento.

L’unica perplessità è la cottura dell’avocado che ha assunto una nota amara non troppo piacevole. Consiglio quindi di lasciarlo in forno solamente 10 minuti e poi toglierlo, lasciando cuocere solo il pollo per il tempo totale.

 


 

INGREDIENTI

(la ricetta originale è per 4 persone, io ho dimezzato le dosi e devo dire che anche così è abbondante per 3 persone)

 

-300 g di riso integrale

-2 avocado

-2 grandi petti di pollo ruspanti

-1 cucchiaino di fiocchi di peperoncino piccante (l’ho sostituito con pepe rosa, pepe di Sichuan e un mix di spezie messicane piccanti, il tutto pestato con il mortaio)

-sale marino

-3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

-2 lime (solo il succo)

-6 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

-30 g di foglie di menta fresca

-2 melagrane (solo i semi)

-200 g di spinacini freschi

 


Preriscaldare il forno a 180°.

Cuocere il riso integrale in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione lasciandolo comunque un poco al dente (io prima l’ho risciacquato sotto acqua corrente e poi lasciato a bagno per 1 ora prima di cuocerlo).

Nel frattempo tagliare a metà gli avocado, togliere i noccioli  metterli nella teglia a faccia in su, aggiungere i petti di pollo e condire il tutto con i 3 cucchiai di olio, i fiocchi di peperoncino (io le mie spezie e pepi misti) e il sale marino. Mescolare bene finché sia tutto ben oliato e condito.

 


Cuocere per almeno 25 minuti (io ho prolungato per 35 minuti perché il petto era bello spesso).

Consiglio comunque di togliere l’avocado dopo 10 minuti di cottura e lasciare il pollo nel forno fino a cottura ultimata.

Intanto che il tutto cuoce preparare il condimento: sbattere con una forchetta il succo dei lime, i 6 cucchiai di olio extra vergine l’oliva, le foglie di menta tagliuzzate, i semi di melagrane, sale e pepe. Lasciare riposare fino al momento dell’utilizzo.

 

 

Lavare, asciugare e tagliuzzare anche gli spinacini freschi.

Una volta che il riso sarà cotto, scolarlo e tenerlo al caldo sotto la pentola coperta.

Rimuovere il pollo e gli avocado e tagliare tutto a fettine, dopo aver tolto la pelle agli avocado.

Versare ora il riso cotto nella teglia con il fondo di cottura, con metà del condimento con i chicchi delle melagrane, mescolando con cura per insaporire.

 


Aggiungere gli spinacini e il resto del condimento e servire caldo suddividendo in ciotole singole.




 

Con questa ricetta partecipo a Il Club del 27 con la tessera n. #98.

 


 

 

35 commenti:

  1. Adoro il pollo praticamente in tutte le salse tanto che questa ricetta potrebbe attenuare la profonda avversione che ho per l'avocado.
    Brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Gianni, l'avocado non aggiunge nulla alla ricetta, già molto buona di per sè. Anche mio marito non l'ha gradito.

      Elimina
  2. Ottima scelta, brava. Mi ispira molto questa ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala Monica è ottima (anche senza avocado)

      Elimina
  3. Concordo con te sulla cottura dell'avocado: meglio aggiungerlo negli ultimi 10 minuti di cottura, o anche meno. Il resto mi piace tutto, ma proprio tutto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cottura dell'avocado deve essere breve, per il resto è ottima.

      Elimina
  4. quanto mi piace questa teglia di pollo. E' bella anche da vedere, colorata, e anche leggera. Cosa si può volere di più?

    RispondiElimina
  5. Questa ricetta la trovo molto intrigante e sicuramente la proverò, però eviterò l'avocado.
    Bravissima, ottima scelta ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho trovato che l'avocado dia qualcosa in più alla ricetta. Quando la rifarò non lo metterò nemmeno io. Un abbraccio.

      Elimina
  6. ciao, Milena. Grazie per i consigli. Sai che io avrei scelto questa ricetta solo per l'avocado? ma vedo e leggo che non aggiunga nulla di speciale, secondo te. Un caro abbraccio, Biagio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Biagio, a me non è dispiaciuto l'avocado, ma non ritengo sia essenziale. Cotto per pochi minuti potrebbe essere più gradevole. Un abbraccio.

      Elimina
  7. è un libro pieno di spunti decisamente interessanti. peccato che non è più stagione di melograno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono riuscita a trovarlo, penso siano proprio gli ultimi perchè erano molto maturi. Un abbraccio.

      Elimina
  8. Tu hai dimezzato le dosi e io devo raddoppiarle se vengono gli amici di mio figlio a studiare ....e mangiare! Bella bella

    RispondiElimina
  9. Idea interessante, anche se io farei una crema di avocado da servire a parte, a crudo. Per il resto la ricetta mi sembra favolosa e da fare assolutamente :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea, penso che così sarà ancora più buona.

      Elimina
  10. Sono sempre alla ricerca di ricette con il pollo!! Proverò presto la tua proposta!
    Buon pomeriggio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il pollo è sempre gradito, con il riso e le verdure diventa un piatto completo.

      Elimina
  11. Molto interessante anche questa ricetta. Mi sa che me le scrivo tutte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente c'è l'imbarazzo della scelta!

      Elimina
  12. Aadoro questi piatti unici, una vera bontà la tua insalata!!!

    RispondiElimina
  13. Piatto coloratissimo. Fa allegria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Porta davvero allegria sulla tavola, da gustare in compagnia (quando si potrà)

      Elimina
  14. Una ricca e saporita insalata di pollo. Bellissimo anche da vedere. Si gusta con gli occhi. Un bacio

    RispondiElimina
  15. ingredienti interessanti per rendere il pollo meno banale... da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il pollo è molto gustoso abbinato a riso e melagrana, un abbraccio.

      Elimina
  16. Chissà che buono, anche io lo vedo bene come piatto freddo!

    RispondiElimina
  17. Come dicevo poc'anzi alle nostre colleghe, credo che tutte queste ricette invitanti, facili, sbrigative, saporite, vivaci e per tutti i gusti, saranno il salvacena perfetto per quelle giornate pigre e sconsolate culminanti con l'incalzante domanda sul finir del pomeriggio: e mo', cosa preparo per cena? :-))
    Da segnare veramente tutte ;-)
    Questo ce lo vedo durante il periodo festivo natalizio, che sia per la melagrana? :-))

    RispondiElimina