lunedì 15 giugno 2020

TARTELLETTE PROSCIUTTO E MELONE



L’ingrediente di questa settimana per  Light and Tasty   è il melone.

Il melone ha poche calorie (34 calorie per 100 g di prodotto) ed è un frutto  ricco di antiossidanti, vitamine e sali minerali. 

Il melone ha un alto contenuto di beta-caroteni che contrastano l’azione dei radicali liberi e favorisce l’abbronzatura, contiene potassio che aiuta a tenere la pressione bassa, protegge la vista grazie alla vitamina A e, grazie all’alto contenuto di acqua, aiuta la diuresi e contrasta la ritenzione idrica.

Ho pensato di proporre per la Rubrica il classico “prosciutto e melone” in modo insolito che ha incontrato il favore dei miei commensali.





INGREDIENTI
(per 8 tartellette da 8 cm circa)
Per la pasta brisè:
-100 g di farina bianca tipo 0
-50 g di burro freddo di frigorifero
-qualche cucchiaio di vino tipo Porto (o Marsala) q.b.

Per la farcitura
-3  fettine di melone
-8  fettine di prosciutto crudo
-8 cucchiaini di ricotta fresca
-la buccia grattugiata di un limone
-qualche fogliolina di menta



Preparare la pasta mescolando la farina con il burro freddissimo e tagliato a pezzettini e poi aggiungere il vino a cucchiai fino a quando si sarà formato un impasto morbido, ma non appiccicoso.


 
Avvolgere in pellicola alimentare e lasciare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Mescolare la ricotta con un poco di buccia grattugiata di limone e lasciare riposare coperta.

 
Oliare leggermente gli stampini per tartellette.

Togliere la pasta dal frigorifero e stenderla con il mattarello in una sfoglia di circa 4 mm.

Tagliare dei dischi di circa 10 cm e rivestire gli stampini, punzecchiare la pasta con la forchetta e metterli in congelatore e accendere il forno a 180°.



Quando il forno sarà in temperatura togliere gli stampini dal congelatore, appoggiarli su una teglia e farli cuocere per 12-15 minuti fino a quando la pasta sarà bella dorata.




Una volta cotte le tartellette sfornarle e lasciarle intiepidire prima di toglierle dagli stampini e lasciarle completamente raffreddare su una gratella.



Intanto tagliare il melone a pezzettini piccoli e le fette di prosciutto a metà ricavando due strisce che andranno arrotolate per formare delle roselline.

Poco prima di servire spalmate il fondo delle tartellette con la ricotta al limone, appoggiare poi su una metà i pezzetti di melone e sull’altra appoggiare le roselline di prosciutto.




Decorare con una fogliolina di menta e spolverare con un poco di buccia di limone.


Ottime servite come antipasto o per accompagnare un aperitivo e sul tavolo del buffet faranno un figurone.





Ora andiamo a leggere tutte le ricette del Team di Light and Tasty:

Carla:     Carpaccio di pesci e melone bianco

Daniela:  Melone grigliato con pesto di rucola e speck 

Elena:     Flognarde al melone e mandorle

Flavia:    Gazpacho al melone 

Franca:   Coppa di melone con crumble e pistacchio 

 



10 commenti:

  1. Un superclassico rivisitato in modo estremamente goloso, bravissima! Bacione :)

    RispondiElimina
  2. che idea sfiziosa. Sai che mi piace un sacco? e si presenta anche benissimo, molto sfiziosa

    RispondiElimina
  3. ecco un modo nuovo per presentare un classico! bella proposta!

    RispondiElimina
  4. Guarda, se potessi, allungando la mano, prendere una tartelletta, non ce ne sarebbero più ;)
    Da provare....
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. una bellissima presentazione per il classico antipasto prosciutto e melone! bravissima

    RispondiElimina
  6. Prosciutto e melone è uno dei miei piatti estivi preferiti Milena. Servito così, con queste tartellette meravigliose, diventa una vera chiccheria! Bravissima!
    Un abbraccio grande,
    Mary

    RispondiElimina
  7. Splendida idea Milena, grazie!!!

    RispondiElimina
  8. Che delizia questa ricetta! Delle tartellette sfiziose e buonissime!

    RispondiElimina