lunedì 1 giugno 2020

TORTINI DI PISELLI E PATATE ALLA CURCUMA



Oggi a   Light and Tasty    sono arrivati i piselli.

Legumi primaverili teneri, dolci e freschi, ricchi di acqua e fibre, con 80 calorie ogni 100 g di prodotto fresco, contengono anche minerali e vitamine.

Ricchi di antiossidanti, molto digeribili e per questo non creano i problemi di meteorismo tipici degli altri legumi. 

Si trovano freschi in primavera, secchi durante la stagione fredda e in scatola e surgelati tutto l’anno.

Ho utilizzato i piselli per preparare questi deliziosi tortini, ottimi come antipasto, ma anche come cena leggera, accompagnati da una deliziosa salsa di formaggio.




INGREDIENTI
(per 4 tortini)

-una tazza di piselli freschi oppure surgelati
-1/2 cipolla tritata
-2 patate medie
-1 cucchiaio di farina
-1 uovo
-3 cucchiai rasi di grana grattugiato + 2 per la salsa
-1 cucchiaino abbondante di curcuma in polvere
-un poco di pangrattato e di olio per gli stampini
-steli di erba cipollina (per decorare)

Per la salsa di accompagnamento:
-2 cucchiai di grana grattugiato
-1 tazzina di latte
-1/2 cucchiaino di fecola di patate


Lessare le patate con la buccia ben lavata fino a quando saranno tenere.

In un padellino rosolare con un goccio di olio extra vergine d’oliva e due cucchiai di acqua la cipolla tritata e i piselli. Coprire, abbassare il fuoco e far cuocere 5 minuti, spegnere e lasciare raffreddare.


 
Quando le patate saranno cotte passarle nello schiacciapatate e metterle in una ciotola con due pizzichi di sale e lavorare brevemente con un cucchiaio, aggiungere la farina, il grana, l’uovo e la curcuma.



Lavorare brevemente fino a formare un impasto soffice e morbido (se fosse troppo sodo aggiungere un paio di cucchiai di latte) e completare con i piselli.


Accendere il forno a 180°.

Oliare 4 stampini di metallo (vanno bene anche quelli monouso) e spolverarli con il pangrattato.

Riempire gli stampini con l’impasto di piselli e patata, schiacciare bene con il dorso del cucchiaio e batterli su un ripiano per compattarli e togliere eventuali bolle d’aria.


Appoggiare gli stampini su una placca da forno o una teglia e far cuocere 20-25 minuti circa fino a che i tortini saranno ben dorati e gonfi.

Nel frattempo mettere in un pentolino la tazzina di latte, la maizena e il grana grattugiato e mescolare con una frustina, mettere sul fuoco basso e mescolare fino a quando la salsa non si sarà addensata.

 
Una volta che i tortini saranno cotti toglierli dal forno e lasciarli raffreddare per alcuni minuti.


 
Passare sul bordo degli stampini la lama liscia di un coltello ed estrarre i tortini delicatamente.

Appoggiarli sul piatto di portata sul quale mettere un poco di salsa di formaggio.

Decorare i tortini con un poco di salsa ed erba cipollina tagliata sottilmente con una forbice.

Ottimi caldi, ma anche tiepidi.



 



Ora vado a leggere le ricette delle amiche del Team, non siete curiosi anche voi?:


Carla:     Filetti di orata con fave e patate novelle 

Daniela:  Insalata di farro con fave, pomodori secchi e zenzero

Elena:     Torta salata di fave e pancetta

Flavia:    Passato freddo di piselli e avocado

Franca:   Insalata sfiziosa di fave verdi 

Mary:     Fettuccine con crema di piselli e menta 






8 commenti:

  1. Belli e buoni i tuoi tortini Milena, un abbraccio alla prossima!

    RispondiElimina
  2. Meravigliosi i tuoi tortini Milena, perfetti per una cena tra amici, magari in terrazza...Mi ispirano tantissimo! Bravissima come sempre!
    Un abbraccio forte e buona settimana,
    Mary

    RispondiElimina
  3. proposta interessantissima!!! un bacione

    RispondiElimina
  4. Ero molto curiosa di vedere questi tortini! Sono molto appetitosi, mi piacciono tanto ^_^
    Bravissima!
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  5. Che buoni questi tortini, mi piacciono un sacco!

    RispondiElimina
  6. ma che sformatini simpatici, belli e buoni! e quella cremina di formaggio ci sta benissimo...ideale per una cena diversa! un abbraccio!

    RispondiElimina