sabato 27 ottobre 2018

IL MIO CRUMBLE AUTUNNALE CON CASTAGNE E ZUCCA DI NICOL PER IL CLUB DEL 27




Come ogni mese eccoci a cucinare per Il Club del 27.

Questo è un mese particolare per il nostro Club e quindi voglio subito inviare un bacio e un grande abbraccio a Silvia.

Stavolta riprendiamo le ricette con le castagne che sono state le protagoniste della sfida MTChallenge n. 34 del 2013.

Per questo appuntamento ho scelto la ricetta di  Nicol    che mi ha colpito per l’originalità.

Un piccolo e goloso dessert con una copertura croccante costituita da un crumble di farina di farro, un ripieno di castagne e zucca che ho trovato molto interessante.

Ho decorato con un marron glacé, ma credo ci sarebbe stata molto bene una pallina di gelato, come suggerito da Nicol.
 








INGREDIENTI
(per 3 porzioni)

-150 g di zucca pulita
-150 g di castagne lessate
-1 cucchiaino di miele del  bosco (io di acacia)
-100 g di farina integrale di farro
-50 g di burro + 1 noce
-50 g di zucchero
-1 bicchierino di rum (mia aggiunta)
-3 marron glacé per decorare




Tagliare la zucca a cubetti piccolini e farla saltare per circa 6-7 minuti in una padella con le castagne a pezzi, una noce di burro e un cucchiaino di miele di acacia, sfumare con il rum e lasciare evaporare l’alcool.



Accendere il forno a 180° ventilato.

Preparare il crumble impastando in una ciotola il burro, la farina e lo zucchero lavorando velocemente il tutto con la punta delle dita, fino a formare delle grosse briciole.




Riempire i ¾ delle ciotoline o dei contenitori che andranno in forno (vanno bene di ceramica oppure di vetro, anche riciclando quelli degli yogurt o delle marmellate) con la zucca e le castagne, quindi aggiungere sulla superficie l’impasto del crumble.




Cuocere in forno caldo per 15-20 minuti, fino a quando il crumble sarà ben dorato.




Sfornare, lasciare intiepidire e servire.

Ho decorato con un pezzo di marron glacé, ma Nicol suggerisce di aggiungere sul crumble caldo una pallina di gelato “basilico e zenzero”, ma anche alla vaniglia e sono sicura che ci stia benissimo!





Con questa ricetta partecipo a Il Club del 27 con la Tessera n. 98 e QUI   troverete tutte le altre proposte delle amiche che hanno cucinato questo mese 















8 commenti:

  1. Ha un ottimo aspetto complimenti!!

    RispondiElimina
  2. mi incuriosiva parecchio, ma sinceramente ultimamente non trovo zucche all'altezza! Ottimo il tuo e l'aggiunta di rum mi sa che sia davvero essenziale! complimenti!

    RispondiElimina
  3. Sono incuriosita dell'abbinamento castagne e zucca

    RispondiElimina
  4. Questo è già nella lista di quelli da preparare ;)
    Bravissima!
    Buona domenica

    RispondiElimina
  5. che meraviglia Milena ! complimenti anche per la foto, ti abbraccio

    RispondiElimina
  6. Castagne e zucca! un abbinamento davvero strepitoso! buona settimana!

    RispondiElimina
  7. Abbiamo fatto la stessa ricetta ma la tua è molto più bella di ciotolina! A me è piaciuta un sacco

    RispondiElimina