lunedì 18 novembre 2019

ANANAS GRIGLIATO CON SALSA MOJITO



L’ingrediente scelto da  Light and Tasty  per questa settimana è l’ananas.

Frutto ricco di antiossidanti e nutrienti essenziali, fresco e dissetante, succoso, dolce e leggermente acidulo, stimola in senso di sazietà, grazie alle fibre, e combatte la ritenzione idrica.

Povero di calorie (solo 40 ogni 100 g) ma ricco di vitamine C, B1, B6 contiene sali minerali come sodio, potassio, magnesio e ferro.

Utile in caso di obesità, cellulite, pelle acneica e danneggiata, ha la capacità di legare i grassi e ridurne la quantità nel sangue e aiuta la circolazione periferica, aiuta anche nel calmare la tosse (specie se abbinato al miele).

Ottimo fresco, aggiunto alle insalate, nei secondi piatti abbinato alla carne di maiale e al pollo, frullato e anche congelato per preparare sorbetti.

Con questo frutto gustoso ho preparato un dessert veloce da realizzare e ottimo da servire anche alla fine di un pasto abbondante. 




INGREDIENTI
(per 2 persone)

-4 fette di ananas alte un dito
-125 ml di rum scuro
-1 cucchiaio di zucchero di canna
-qualche rametto di menta fresca
-2 lime con buccia edibile
-1/2 cucchiaino di amido di mais (maizena)
-1 cucchiaino di zucchero a grana grossa colorato di verde (oppure, se non lo trovate, va bene anche zucchero di canna)




Per prima cosa preparate la salsa  mojito così avrà il tempo di aromatizzarsi bene e raffreddarsi.

In una tazza mettere lo zucchero di canna, foglie di menta e 1 lime tagliato in 4 e con un pestello ridurre il tutto in poltiglia.



In un pentolino mettere il rum e aggiungere la poltiglia (togliendo le bucce del lime spremendole bene), portare ad ebollizione e lasciare cuocere 5 minuti (in questo modo evaporerà quasi totalmente l’alcool).

Spegnere il fuoco e lasciare in infusione per 20 minuti.

Dall’altro lime ricavare delle striscioline di buccia con un rigalimoni e conservarle per la decorazione, tagliarlo poi a metà  (conservarne una fettina per la decorazione) e spremere il succo.



Mettere l’amido in una tazzina e farlo sciogliere con il succo del lime (se non fosse sufficiente aggiungere eventualmente un poco di acqua).

Filtrare il rum e rimetterlo in un pentolino aggiungendo il succo del lime con l’amido.



Farlo cuocere a fuoco basso, sempre mescolando, fino a quando la salsa si sarà leggermente addensata, spegnere e lasciare raffreddare.



Scaldare una griglia e cuocere le fette di ananas tagliate a metà per pochi minuti per lato.




Mettere le fette grigliate sui piattini di portata, aggiungere due cucchiai di salsa mojito, striscioline di buccia di lime, foglioline di menta, spicchietti di lime ricavati dalla fetta lasciata da parte e qualche granello di zucchero colorato.

Potete portare in tavola la salsa  mojito che si avanzerà affinché i commensali possano aggiungerne altra a loro piacimento.

Ottimo fine pasto che lascia in bocca un buon profumo di lime e menta.







Non perdete l’appuntamento del lunedì con Light and Tasty che, a partire dalla prossima settimana, vi darà molte idee per il pranzo di Natale, iniziando dall’antipasto.






Andiamo ora a leggere le ricette delle ragazze del Team:

Carla:  Insalata di riso con ananas e zucchine  

Daniela:  Ananas al forno con yogurt speziato 

Elena:  Semifreddo light all'ananas 

Maria Grazia:  Tartare di salmone, ananas e rucola con finta maionese 

 



6 commenti:

  1. Molto buono e davvero leggero anche se gustosissimo! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. un fine pasto digestivo e buonissimo... che meraviglia!!! E poi questa aromatizzazione, va sfruttata anche per altro!! complimenti!

    RispondiElimina
  3. Un fine pasto leggero, profumato e gustoso ^_^ Mi piace tantissimo questa tua proposta!
    Bravissima!
    Buona settimana

    RispondiElimina
  4. A me l'ananas piace in tutte le salse, ma la tua è davvero speciale. Bella ricetta. Complimenti!

    RispondiElimina
  5. Che idea stuzzicante Milena, grazie!

    RispondiElimina