mercoledì 9 maggio 2018

BOCCIOLI DI TARASSACO SOTT'OLIO



Questa è una ricetta che volevo preparare da tempo, ma non ero ancora riuscita perché occorre avere la possibilità di raccogliere i boccioli di tarassaco in primavera, in un luogo non inquinato e lontano dal traffico.

La scorsa  settimana sono andata in Val Nure a 1000 m di altitudine a ossigenarmi un poco e durante una bella passeggiata sui prati fioriti ho finalmente raccolto i boccioli che mi servivano.

Portare con voi una scatolina o un vasetto di vetro quando li raccogliete così li porterete a casa ancora belli freschi e intatti, pronti per essere conservati sott’olio.



 
INGREDIENTI

-boccioli di tarassaco
-aceto di mele
-vino bianco secco
-1 foglia di alloro
-1 spicchio di aglio (se piace)
-qualche grano di pepe
-olio evo
-sale grosso



Pulire i boccioli togliendo la corolla di foglie che si trova sotto il bocciolo.




Lavare delicatamente i boccioli sotto acqua corrente e lasciarli asciugare all’aria su un canovaccio o in un setaccio.


 
Sterilizzare  vasetti  e coperchi in acqua bollente e lasciarli asciugare su un canovaccio.

Mettere a bollire aceto e vino bianco in parti uguali, aggiungere  i grani di pepe e un grosso pizzico di sale grosso.




Far bollire i boccioli nella miscela per 3 minuti dal momento del bollore.

Mettere nei vasetti una foglia di alloro e un pezzetto di aglio (se piace)

Scolare i boccioli e metterli nei vasetti.




Coprire i boccioli con olio evo e chiudere i coperchi.

Mettere i vasetti in una pentola e coprirli con acqua che superi i coperchi di due dita.

Lasciare bollire per circa 15 minuti.

Spegnere e lasciare nell’acqua fino a raffreddamento.

Conservare in dispensa al buio.

I boccioli possono essere utilizzati come fate con i capperi e danno una piacevole nota amarognola alle vostre paste, carni e verdure.






2 commenti:

  1. letta diverso tempo fa ...che voglia di provarla e pure di assaggiarli! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la stagione giusta per provarla. Io ne ho fatto un barattolino piccolo, proprio per provare, ma sicuramente mi pentirò di non averne fatti di più.

      Elimina