lunedì 19 novembre 2018

BIS DI ANTIPASTI LIGHT AND TASTY



Da oggi il team di  LIGHT AND TASTY     non si occuperà di realizzare piatti con un ingrediente di stagione o particolare, ma proporrà  varie portate per un Natale all’insegna della leggerezza.

Anche nel periodo di Natale si possono realizzare piatti leggeri, ma non per questo tristi e poco gustosi.

Oggi iniziamo con gli antipasti.

Ho pensato ad un bis di antipasti composti da un cono di pasta fillo croccante e leggera, farcito con un hummus di ceci e capperi e un bicchierino con una mousse di ricotta e prosciutto di Praga con una brunoise di verdurine fresche.

Se volete realizzare un antipasto tutto vegetariano è sufficiente riempire i bicchierini con la sola ricotta e verdurine.

Per guadagnare tempo si può preparare i coni di pasta fillo e le varie creme il giorno prima.

I coni potranno essere conservati in una scatola di latta a chiusura ermetica e le creme in vasetti o contenitori chiusi.

Le verdurine invece è meglio tagliarle poco prima dell’utilizzo così da mantenerle fresche e croccanti.

Poco prima di andare in tavola si possono riempire i coni con un sac a poche (oppure un semplice sacchetto da congelatore tagliando un angolo) e i bicchierini con un cucchiaino.




INGREDIENTI
(per 4 persone)

Per i coni:
-3 fogli di pasta fillo
-240 g di ceci lessati
-1 cucchiaio di yogurt
-2 cucchiai di Tahina (salsa si semi di sesamo)
-1 limone (succo e buccia grattata)
-aglio in polvere (se piace)
-1 cucchiaino di cumino in polvere
-2 cucchiai di capperi dissalati
-2 cucchiai di semi di sesamo

Per i bicchierini:
-200 g di ricotta
-120 g di prosciutto di Praga
-1 piccola carota
-1 piccola zucchina
-1 piccolo pomodoro



Per prima cosa preparare i coni di pasta fillo sovrapponendo i fogli spennellati leggermente con olio d’oliva extra vergine e accendere il forno a 160°.

Tagliare in rettangoli e avvolgerli intorno ai coni di latta oliati (calcolare 2 coni per persona).


Dai ritagli di pasta fillo ritagliate con uno stampino delle stelline.



Appoggiare i coni su una teglia ricoperta di carta forno, tenendo la parte della giuntura in basso.

Sulla teglia mettere pure le stelline e quanto rimarrà dai ritagli di pasta fillo.

Cuocere per 10-12 minuti fino a quando la pasta sarà bella dorata.


Togliere dal forno e lasciare raffreddare bene prima di sfilare i coni di latta. Conservare i coni, le stelline e i ritagli in una scatola di latta fino al momento del consumo.

In un mixer mettere i ceci (conservare un poco di acqua di cottura), lo yogurt, la tahina, il succo e la buccia del limone, un pizzico di aglio in polvere (se piace), il cumino e i capperi.


Frullare il tutto ed aggiungere eventualmente un poco di acqua di cottura se il composto dovesse risultare troppo compatto, assaggiare ed aggiustare eventualmente di sale.

Mettere in un contenitore chiuso e conservare in frigorifero (si mantiene per 2-3 giorni).

Ora preparare la mousse per i bicchierini frullando la ricotta con il prosciutto fino a formare una crema omogenea. 
La crema di può mettere in un contenitore ermetico e conservato in frigorifero fino al momento dell’utilizzo (si mantiene per un paio di giorni).

Tagliare quindi la carota, la zucchina (solo la parte verde) e il pomodoro a piccoli bastoncini e poi a quadrettini.


Prima di andare in tavola riempire i coni di pasta fillo con l’hummus messo in un sac a poche oppure in un sacchetto da congelazione, tagliando un angolo.  


Intingere la parte con la salsa nei semi di sesamo e appoggiare i coni sui piatti di portata.


Riempire poi i bicchierini con i ritagli di pasta fillo sbriciolati.


Aggiungere 2 cucchiaini di mousse di prosciutto e uno strato di verdurine.



Mettere ancora mousse e per finire qualche quadrettino di pomodoro e la stellina di pasta fillo.




Mettere anche il bicchierino sul piatto di portata con i coni e servire.





Light and Tasty



Andiamo ora a leggere gli antipasti che hanno scelto le amiche di Light and Tasty:

Carla:  Budino di ricotta e zucchine al tartufo

Cinzia: Blini col Bimby con avocado e crudo

Daniela: Sformatino di ricotta con miele e noci 

Elena:     Carpaccio di pesce spada con mango e datteri 

Maria Grazia:  Insalata di pesce spada all'arancia con sedano e mela rossa 



7 commenti:

  1. Molto carino e tanto tanto buono! Bacione :)

    RispondiElimina
  2. Ricetta bella da vedere e da gustare!! 😋 Buona settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. È uno spettacolo per gli occhi ed è un tripudio di sapori, il tuo antipasto! Una vera chicca.

    RispondiElimina
  4. addirittura due !!! e con la pasta fillo sfondi una porta aperta! molto carine entrambi le ricetta e quella stellina di fillo sui bicchierini è graziosissima!
    Brava brava!

    RispondiElimina
  5. Ero curiosissima! Ho gli occhi a cuoricino ^_^ Quei coni sono strepitosi :)
    Bravissima!
    Buona settimana

    RispondiElimina
  6. Ma che idea carina! Sarebbe perfetta per stuzzicare l’appetito anche dei più piccini! Buona continuazione di menú natalizio

    RispondiElimina
  7. Questi sono proprio carinissimi oltre che molto buoni, bravissima!!

    RispondiElimina